Coaching

Il coaching può essere definito come l’arte di guidare un miglioramento personale, un aiuto a sviluppare il potenziale implicito nella persona e a superare le resistenze al cambiamento. Lo studente è autore del proprio cambiamento e, partendo da un elenco di competenze, sceglie quelle nelle quali si sente più motivato a migliorare.

Il coach aiuta lo studente a:
- proporsi mete realistiche;
- tradurle in obiettivi concreti;
- decidere azioni precise;
- verificare periodicamente la loro esecuzione.

Il coaching consente allo studente di sfruttare gli anni dell’università per acquisire, non soltanto nozioni teoriche o tecniche, ma anche abilità comportamentali. Queste, oltre a generare benessere esistenziale e soddisfazione personale, gli forniranno una marcia in più al momento di inserirsi nel mondo del lavoro.

Per ulteriori informazioni vai su www.coachinguniversitario.it.

Il supporto agli studenti del Torleone di Bologna